Il Liceo

Perchè il Liceo Cagnazzi?

I ragazzi che presto termineranno la Scuola Media sono impegnati nella scelta, importante ed allo stesso tempo difficile, della scuola superiore cui iscriversi. Anche i genitori avvertono il bisogno di aiutare i propri figli ad orientarsi per una scelta vincente. E’ indispensabile, pertanto, conoscere le motivazioni per scegliere il Liceo Classico o il Liceo delle Scienze Umane. Il nostro Liceo è una scuola che garantisce una crescita culturale ottimale ed una completa preparazione e che permette di affrontare qualsiasi strada si voglia intraprendere in futuro. I nostri compagni che sono già all’ Università sono soddisfatti della formazione ricevuta al “Cagnazzi”. Lo strumento essenziale che questa scuola fornisce, infatti, è un metodo di studio sistematico, unito ad un’ impostazione mentale rigorosa. Lo studio del mondo antico e della cultura umanistica convivono insieme alla sperimentazione ed all’ apprendimento di competenze scientifiche. Queste caratteristiche rendono il Liceo Cagnazzi una scuola solida e completa da scegliere senza esitazione.
Ad maiora!

La storia del Liceo Classico Cagnazzi

Il liceo classico Cagnazzi ha sede in una struttura che, con l’annessa chiesa, costituisce il complesso dell’ex Convento S. Domenico (XVI sec.). Essa ha ospitato il Seminario Regionale (1849) che nel 1860 cessò la sua attività  per fare spazio alle scuole tecniche e classiche con un annesso convitto.
Seguì nel 1861 la nascita dell’istituto Tecnico Ginnasiale. Nel 1867, l’istituto fu intitolato a Luca de Samuele Cagnazzi (1764 – 1852), arcidiacono, illustre matematico, studioso di storia, economia, pedagogia, inventore del tonografo (strumento per misurare le vibrazioni del suono, presentato al Convengo degli Scienziati nel 1841), patriota liberale (1848).
Nel 1886-87 le Scuole Tecniche divennero statali. Nel 1908, il Liceo Ginnasio fu regificato. Fin dall’inizio questo polo educativo per Altamura e città viciniori contemplò due indirizzi: uno tecnico per l’agricoltura ed il commercio l’altro classico per giovani predisposti agli studi universitari ed alle professioni liberali. Il Convitto fu attivo dal 1862 al 1956. Con il mutare dei tempi, l’Istituto Cagnazzi si adattò alle nuove esigenze della società  ed avvertì il bisogno di dare impulso anche ad un indirizzo scolastico più tecnico, in senso moderno, e per questo nel 1959 nacque la prima classe del Liceo Scientifico. La convivenza di Classico e Scientifico durò fino al 1972, quando il Liceo Scientifico acquisì la sua autonomia.

La storia del Liceo Classico Cagnazzi continua dopo un secolo e mezzo circa di presenza prestigiosa nel territorio murgiano, allevando e promovendo tante personalità  affermatesi in ogni campo. Ciò attesta la validità di un’istituzione dalle salde radici culturali.

Nel 2003 il Liceo Classico ha accolto nella sua storica sede il Liceo Socio-Psico-Pedagogico per conservare la memoria di un’ altra istituzione ben nota ad Altamura e nelle città  vicine, l’Istituto Magistrale Volpicelli, trasformatosi in Liceo Socio-Psico-Pedagogico.

Lo storico Liceo Cagnazzi continua a mantenere vivo l’interesse per percorsi culturali che nel passato l’hanno connotato e lo hanno reso famoso nell’Italia meridionale.